CONTO CONSUNTIVO 2012. Approvato dall'Assemblea dei Soci in data 3 febbraio 2013.

La relazione del conto consuntivo 2012 riassume l’operato svolto dall’Associazione Turistica Pro Vinchiaturo secondo le linee di indirizzo individuate dal direttivo ed atte a sostenere un turismo qualificato e sostenibile che valorizzi ancora di più il patrimonio storico, archeologico, naturalistico e culturale di Vinchiaturo.

Colgo l’occasione per rivolgere un sincero grazie a tutti coloro che nel corso del 2012 hanno fattivamente collaborato alla programmazione e alla concretizzazione di tutte le nostre manifestazioni, il riscontro alle quali è testimoniato innanzitutto, da un gran numero di visitatori che hanno animato luoghi e piazze del nostro paese.

L’esercizio 2012 appena concluso, rappresenta il lavoro del primo anno del nuovo Consiglio Direttivo che si è insediato nel mese di maggio ed ha iniziato ad operare a regime con le manifestazioni del cartellone estivo dell'Estate Vinchiaturese.

Grazie anche all’apporto finanziario delle imprese del luogo, dei singoli cittadini, del Comune di Vinchiaturo e della Provincia di Campobasso, è stato possibile programmare ed attuare moltissime iniziative rivolte a tutte le fasce d’età, dai più giovani ai più anziani.

Nel maggio 2012, la Pro Loco di Vinchiaturo ha rinnovato l’adesione all’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia), inoltre sono stati attivati tutti gli adempimenti per perfezionare l’iscrizione all’Albo Regionale delle Pro Loco del Molise ai sensi della L.R. 20/1977 e succ. modifiche 20/2008.

Qui di seguito si riassumono tutte le attività e le manifestazioni promosse ed organizzate durante il 2012:

Nell’ambito dell’Estate Vinchiaturese 2012, le manifestazioni hanno interessato quattro tematiche principali: lo sport, la cultura, le tradizioni e l’enogastronomia.

  • GIOCHI POPOLARI - Domenica 24 Giugno: in occasione delle festività di S. Giovanni Battista, sono stati rievocati gli antichi giochi popolari lungo il corso principale.
  • TORNEO DI TENNIS – dal 7 al 29 luglio: Grazie al lavoro messo in atto dai volontari della pro loco è stato possibile risistemare il campo da tennis comunale che versava in condizioni fatiscenti e di completo abbandono ed organizzare il torneo di tennis amatoriale “città di Vinchiaturo” che ha visto la partecipazione di 20 atleti di Vinchiaturo e dei paesi limitrofi.
  • ECODAY: Ripuliamo le Fontane – Domenica 15 Luglio: Sin dalle prime ore della giornata, circa una ventina di volontari della proloco hanno provveduto alla sistemazione del verde pubblico nelle aree circostanti le fontane vinchiaturesi (fontana dei quattro leoni, pistòla, cazzuletta e la fontana in cda S. Angelo.
  • MISS ESTATE VINCHIATURESE E LE TORTE DELLA MAMMA – Sabato 21 Luglio. Attraverso la felice intuizione di alcuni membri della proloco è stato possibile organizzare un concorso di bellezza amatoriale con relativa sfilata di modo e un piccolo concorso amatoriale di pasticceria. La manifestazione ha visto la partecipazione di circa 800/1000 persone che per l’occasione hanno popolato l’area della fontana dei 4 leoni. Il concorso di pasticceria inoltre ha visto un ampio coinvolgimento delle signore vinchiaturesi che hanno partecipato numerose.
  • FRANCO VALENTE RACCONTA - Domenica 22 Luglio. A dimostrazione dell’importanza che il direttivo della proloco ha riposto negli eventi ad alto contenuto culturale è stata organizzata una conferenza alla presenza del noto architetto e storico molisano Franco Valente. La conferenza, svoltasi nella chiesa madre, ha visto la partecipazione di un foltissimo pubblico interessato ad approfondire la propria conoscenza sulla storia e le tradizioni di Vinchiaturo.
  • TORNEO DI BOCCE: In collaborazione con la società bocciofila "La Torre" è stata promossa la seconda edizione del torneo di bocce lui e lei a coppie. La manifestazione sportiva ha riportato un successo di proporzioni enorme sia in paese che nelle comunità limitrofe, con la partecipazione di 64 coppie. Il torneo ha permesso di avvicinare decine di persone alla pratica di questo sport considerato “minore”, ma dalle indubbie qualità sia sul piano fisico e mentale ma anche sul piano sociale.
  • LA DOMENICA DEI BIMBI – Domenica 29 Luglio. Ancora una giornata dedicata interamente ai più piccini, con giocolieri, trenino e il volo vincolato con la mongolfiera.
  • TORNEO DI PALLAVOLO: dal 1 al 10 agosto. Il torneo di pallavolo ha visto la partecipazione di un foltissimo numero di atleti ed appassionati sia Vinchiaturesi che di fuori regione. Grazie all’intervento della Pro Loco e di numerosi volontari è stato possibile ripristinare l’illuminazione pubblica del campo di gioco e cosa più importante è stata ripopolata la Villa Comunale che negli ultimi anni versava in uno stato di completo abbandono. Grazie a questa piccola iniziativa la Villa Comunale è tornata a completa disposizione dei Vinchiaturesi, delle famiglie e dei bambini.
  • NOTTE BIANCA: Sabato 11 Agosto. L’iniziativa giunta ormai alla II edizione ha visto la partecipazione di circa 3000 turisti, molti dei quali provenienti dai paesi limitrofi. In collaborazione con i commercianti locali è stato proposto il percorso del gusto rispolverando le antiche tradizioni della cucina tipica molisana e vinchiaturese.
  • SERATA TEATRALE – Domenica 12 Agosto. E' stato proposto lo spettacolo della Divina odissea degli Sposi. Un viaggio attraverso i celebri romanzi che hanno fatto la storia della letteratura italiana. La manifestazione è stata un autentico successo ed ha riscontrato una forte approvazione da parte del pubblico, che ha potuto rivivere le gesta dei protagonisti narrate da Dante Alighieri, Alessandro Manzoni ed Omero.
  • GIORNATA DI PREMIAZIONE DEI TORNEI – Domenica 19 Agosto. Durante l’arco della giornata è stata riproposta, in versione estiva, il noto gioco della tradizione popolare vinchiaturese: la pezza de casce. La scelta di rievocare questo gioco prettamente carnevalesco durante il periodo estivo è stata dettata da una duplice volontà: in primo luogo la Pro Loco ha voluto commemorare la recente scomparsa di Nicolino Erra, vinchiaturese, per anni promotore di numerose iniziative di carattere sociale e sportivo ed in secondo luogo per la presenza di numerosi turisti stranieri in particolare di oltreoceano che hanno avuto modo di rivivere l’atmosfera di questo gioco della tradizione popolare di Vinchiaturo. In serata la proloco ha deciso di premiare tutte le centinaia di persone che hanno partecipato, a vario titolo, ai tornei sportivi organizzati durante l’estate. A tutti i partecipanti è stata donata una targa e una medaglia ricordo.
  • CANTINE APERTE – Venerdi 24 Agosto. La Pro Loco di Vinchiaturo ha inteso riproporre anche per quest’anno la manifestazione Cantine Aperte. L’evento, giunto alla terza edizione, quest’anno è stato interamente dedicato al recupero e alla valorizzazione delle tradizioni locali, con iniziative volte alla riscoperta degli antichi mestieri, alla riproposizione delle ricette culinarie di una volta, ai balli folkloristici e i giochi popolari. Il tutto in un ambiente d’eccezione, il centro storico di Vinchiaturo, che per l’occasione è tornato ad animarsi e ripopolarsi come lo è stato per tanto tempo.
  • La manifestazione ha riscosso un successo oltre le più rosee aspettative, spingendo le emittenti televisive regionali a parlare di “affluenza record a Vinchiaturo” con una stima di circa 3500 turisti che hanno scelto Vinchiaturo ed il suo centro storico.

Siamo estremamente soddisfatti di quanto svolto nel periodo estivo:
  • 12 manifestazioni realizzate 
  •  circa 6000 turisti provenienti da fuori paese e regione;
  • 100 atleti premiati
  • Circa 15 articoli pubblicati sulla stampa locale con un ritorno positivo in termini di immagine e valorizzazione del territorio.

Nel periodo da ottobre a dicembre 2012 sono state promosse le seguenti iniziative:

  • CORSO DI FOTOGRAFIA E POST PRODUZIONE: Curato da Zaira Stabile, il corso ha riscosso un buon successo ed è in programmazione una nuova edizione per l’anno 2013.
  • VEGLIONE DI RACCOLTA FONDI – Sabato 17 Novembre: il direttivo ha promosso un veglione per la raccolta di fondi da destinare al finanziamento delle attività invernali. 
  • ALLESTIMENTO ALBERO DI NATALE – 8 Dicembre: il Direttivo della pro loco in collaborazione con gli alunni della scuola materna ed elementare ha allestito, dinanzi l’edificio della scuola elementare “G. Iacobucci”, un albero di natale addobbato con palline e materiale realizzato dagli studenti.
  • MERCATINI DI NATALE – Sabato 15 e Domenica 16: Nello scenario del Centro storico sono stati promossi per il secondo anno consecutivo i mercatini di natale. Un occasione per promuovere e commercializzare prodotti dell’artigianato locale realizzati dai vinchiaturesi. 
  • CONCORSO “ALBERO DI NATALE ECOSOSTENIBILE”. Nella giornata di domenica 16 dicembre sono stati premiati gli alberi “ecologici” realizzati dai vinchiaturesi.  Dopo una attenta valutazione la commissione ha assegnato il primo premio ex aequo a 3 alberi ai quali è stato conferito un premio pari ad un buono di 50€ cadauno. 
  • LA FESTA DEI BAMBINI – Domenica 23 Dicembre: La proloco in collaborazione con il circolo ricreativo Giocando ha organizzato una festa interamente dedicata ai bambini con una tombolata, tanti giochi, intrattenimento, sculture di palloncini, trucco per bimbi.
  • BABBO NATALE ARRIVA A VINCHIATURO: Il direttivo ha inteso augurare buon natale a tutti gli alunni della scuola materna ed elementare con la donazione di un sacchetto di dolciumi.
  • CONCERTO DI NATALE - Domenica 30 Dicembre: La Pro Loco in collaborazione con l'Arcidiocesi di Campobasso - Bojano e l'Assessorato al Turismo della Provincia di Campobasso ha promosso il concerto di Natale: Una serata all'insegna della musica corale gospel, con l'esecuzione dei più grandi capolavori della letteratura musicale soul e classica.
  • LA MAGIA DEL PRESEPE VIVENTE – Domenica 6 gennaio: Nello scenario del centro storico, grazie all’ausilio di circa 80 figuranti è stata riproposta la rappresentazione della natività. La manifestazione ha riscosso un’ampia partecipazione con un affluenza di pubblico stimata in circa 600 persone.

Da un analisi del conto consuntivo, allegato alla presente relazione, è possibile estrapolare le seguente considerazione:
  • La pro loco ha iniziato ad operare nel mese di Maggio 2012. I fondi per lo “start up” sono stati ricavati dalle quote associative. Per l’anno 2012 la quota è stata fissata in 5€ e le sottoscrizioni sono state 188.
  • Il cash flow, ovvero il flusso di cassa, è stato soddisfatto attraverso le contribuzioni liberali di cittadini ed imprese. 
  • Il contributo comunale ha permesso di coprire le spese più cospicue derivanti dagli eventi estivi
-       Pertanto l’esercizio finanziario 2012 si conclude con:

o   ENTRATE           pari a € 22.881,50
o   USCITE               pari a € 18.247,09
o   SALDO ATTIVO pari a € 4.634,41

In conclusione è possibile affermare che il direttivo ha cercato di operare in assoluta trasparenza promuovendo una gestione oculata ed attenta delle risorse finanziarie.

Il saldo attivo ci conforta e ci sprona ad andare avanti in questa direzione, soprattutto in considerazione che il nostro è un direttivo molto giovane e per alcuni componenti questa è stata la prima esperienza amministrativa.
Nonostante ciò ci riteniamo molto soddisfatti dei grossi risultati ottenuti nell’anno appena concluso e speriamo che con una maggiore predisposizione pianificativa, questo anno sociale appena iniziato possa essere ancora migliore.

Cordiali Saluti

Vinchiaturo lì, 19/01/2013


Il Presidente
        Angelo Primiani










0 commenti:

Posta un commento

 
Top